Sito e-learning

Glossario JavaScript




Sfoglia il glossario usando questo indice

Caratteri speciali | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | TUTTI

W

While

While

Una delle caratteristiche saliente della programmazione è la possibilità di costruire delle routine che svolgano operazioni ripetitive. Se l’if, lo switch ci consentono di prendere delle decisioni, while, do while, e for in ci permettono invece di eseguire dei cicli di programmazione. Proprio per questo questi costrutti vengono di solito utilizzati insieme agli array: perché le istruzioni vengono eseguite di volta in volta su tutti gli elementi dell’array.

In tutti i casi si tratta di costrutti che eseguono una determinata azione, finché una certa condizione è valida.

La sintassi corrispondente è quella che segue:

while (<condizione>) {

     // istruzioni

}

Vediamo il diagramma di flusso corrispondente a questa situazione:

  • assegno un indice a 0
  • finché è valida la condizione:
  • eseguo una determina istruzione
  • e poi aumento di uno l’indice
  • quando l’istruzione non è più valida, esco dal programma

L’indice viene aumentato scrivendo:

i=i+1;

o più sinteticamente:

i++;

 

Figura - Diagramma di flusso IV

Se volessimo scorrere un array potremmo ad esempio:

  • inizializzare un indice con 0
  • confrontare l’indice con la lunghezza dell’array
  • finché l’indice è minore della lunghezza dell’array
  • compiere una determinata azione
  • quindi aumentare l’indice di un unità
  • in caso contrario:
  • proseguire con il codice

Nell'esempio seguente, il codice nel ciclo verrà eseguito, più e più volte, purché una variabile (i) sia inferiore a 10:

while (i < 10) {
    text += "The number is " + i;
    i++;
}

Da notare nell’esempio che sono state eseguite le istruzioni e infine aumentato l’indice. Solo quando l’indice è diventato superiore alla lunghezza a 10 si “esce” dal while.